Citi — fornitore delle prestazioni pensionistiche ai pensionati italiani residenti all'estero

Dal 1 febbraio 2012, l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) si è affidato al gruppo Citi per il servizio di pagamento delle prestazioni pensionistiche per i beneficiari che, come Lei, risiedono all'estero.

Prima campagna di Esistenza 2023 in Vita 2023

La prima campagna di esistenza 2023 in vita è partita il 20 marzo, per i pensionati residenti in America, Asia, Estremo Oriente, Paesi scandinavi, Europa dell'Est. Si concluderà il 18 luglio.

I moduli per la prova di esistenza in vita sono inviati per posta a partire dal 20 marzo e, a seconda del paese di residenza, i tempi di consegna possono variare.

Interruzione dei pagamenti Western Union in Brasile

Si informa che per il Brasile, il servizio di riscossione pagamenti a sportello WU e' stato sospeso. Pertanto, i residenti in questo Paese, non disporranno piu' di tale opzione per completare l'adempimento della prova in vita.

MTCN attraverso la risposta automatica

Abbiamo implementato una nuova opzione per i pensionati INPS che devono riscuotere rate mensili tramite Western Union: tali pensionati potranno ottenere il codice MTCN attraverso la segreteria telefonica senza tempi di attesa, 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

Selezionare l'opzione 2 dopo la selezione della lingua e inserire quanto segue:

  1. Numero Certificato INPS a 8 cifre. Reperibile in qualsiasi comunicazione dall'INPS
  2. Numero di identificazione del pensionato Citi a 12 cifre che si trova nell'angolo in alto a destra di tutte le lettere inviate da Citi
  3. Data di nascita nel seguente formato: 2 cifre per il giorno, 2 cifre per il mese e 4 cifre per l'anno. Ad esempio per il 1 maggio 1948 inserire 01051948
  4. Metodo di pagamento abituale (come indicato dalla segreteria telefonica)

Questa opzione può essere utilizzata dai pensionati inclusi nella conversione a pagamenti Western Union.

Certificazione di esistenza in vita tramite videochiamata

I pensionati INPS possono ora essere certificati anche con il servizio di videochiamata disponibile presso gli uffici consolari, evitando la necessita’ di recarsi presso gli stessi.

Per maggiori informazioni, consultare il seguente link nel sito INPS:

https://servizi2.inps.it/Servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?sVirtualUrl=/messaggi/Messaggio%20numero%204659%20del%2024-12-2021.htm